Cancro e dieta: quale dieta seguire durante i trattamenti oncologici

Cancro e dieta: ecco in che modo nutrirsi durante i trattamenti chemioterapici e radioterapici per stare meglio ed affrontare bene la malattia

Dopo essersi preparati al meglio al ciclo di chemioterapia o di radioterapia, sarà importante seguire un preciso regime alimentare che seguirà a ciò che si è fatto in precedenza, redendo il fisico adatto a ricevere questo genere di cure invasive.

Cancro e dietaDurante la cura che il paziente oncologico dovrà sostenere sarà importante che egli inserisca nella sua dieta del pesce azzurro: questo è un alimento sicuramente molto importante e prezioso perché, grazie all’alto contenuto di Omega 3, esso darà un’azione anti-infiammatoria.

Altri alimenti ai quali non si potrà rinunciare durante i trattamenti chemioterapici saranno le proteine vegetali che questa volta dovranno essere assunte evitando le fibre e quindi in forma raffinata ed altri alimenti dicchi di proteine ricche di aminoacidi liberi (molto consigliato il miso).

Bisogna certamente evitare alcuni cibi, in quanto potrebbero non essere utili a sopportare nella maniera migliore gli effetti della terapia oncologica.

Gli alimenti da evitare sono: le fibre dei cereali, le proteine animali come quelle contenute soprattutto nella carne rossa, il latte che potrebbe causare possibili diarree, zucchero e farine che potrebbero fare innalzare l’indice glicemico.

Reply