Cura costante del pet contro il freddo: ecco come farla

Cura costante del pet contro il freddo: secondo la Lega Nazionale per la Difesa del Cane, spazzolare regolarmente il pelo dei nostri animali domestici li aiuta ad affrontare meglio il freddo

Cura costante del pet contro il freddoPotrebbe sembrare strano, ad un primo sguardo, ma in realtà possiamo davvero sostenere che una cura costante del nostro animale domestico può essere un valido aiuto per far affrontare al meglio la stagione invernale e la rigidità delle temperature che si abbassano.

Per quale motivo? La spiegazione per cui ciò accade è davvero molto semplice, e vale la pena di essere approfondita. Il consiglio ci è stato fornito dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, che proprio in questi ultimi tempi si è molto occupata di questo ed ha quindi cercato di offrire un aiuto per gli animali domestici e quelli randagi su come gestire le temperature che si abbassano.

Spazzolare il nostro animale con una certa regolarità (se riuscissimo a prendere queste abitudine sarebbe bene farlo almeno tre volte a settimana) non solo significa prendersi cura del suo pelo (che sarà pertanto più pronto ad un rinnovo regolare), ma anche della circolazione sanguigna. Insomma, la spazzolatura e la pulizia sono importanti: prestare molta attenzione anche quando i nostri animali escono, asciugando bene le zampe e le dita da ghiaccio e freddo, è davvero fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *