Dormire bene: è importante farlo nella posizione giusta

Dormire bene: è essenziale per affrontare la giornata, e per poterlo fare – ottenendo così molti risultati positivi anche dal punto di vista psicologico – occorre assumere la posizione corretta

Dormire beneAl giorno d’oggi esistono molte posizioni per dormire, ma soltanto alcune rispettano la nostra colonna vertebrale evitandoci di avere dolori alla schiena che possano compromettere il nostro benessere fisico, ed in particolar modo possano non farci sentire in forma per la giornata lavorativa che andremo ad affrontare.

Le posizioni che ognuno di noi dovrebbe assumere durante il meritato riposo notturno per una buona salute del corpo, dovrebbero essere fondamentalmente due preferendo quella che ci vedrà distesi a pancia in su, con le braccia che corrono lungo i fianchi e con un cuscino inserito sotto le ginocchia.

L’alternativa secondaria a questa posizione potrà essere quella dell’assunzione di una posizione sul fianco a noi più convenzionale, ma tenendo le ginocchia unite e utilizzando un cuscino piatto che potrà sostenere in maniera adeguata il nostro collo.

Assumere la posizione corretta durante il riposo potrebbe non essere per tutti una cosa facile ma con un po’di impegno e senza arrendersi si andranno ad eliminare quelle posizioni che potrebbero con il passare degli anni compromettere sempre di più la nostra schiena.

Reply