Gli indicatori di trading per opzioni binarie

Gli indicatori per opzioni binarie sono degli strumenti utilizzati per mostrare i calcoli basati su statistiche sull’andamento dei mercati. Gli indicatori forniscono i segnali di trading tipicamente visualizzabili sui grafici.

Gli indicatori sono strumenti molto utili nel trading di opzioni binarie perché poggiano su valutazione e studi di analisi fatte appositamente per ottenerne dei risultati. Sia nel Forex che nelle opzioni binarie è possibile fare analisi tecnica utilizzando nozioni e teorie sugli indicatori.

L’utilizzo degli indicatori presuppone maggiori potenzialità di guadagno e di rendite più  costanti, strutturati grazie a strumenti professionali di trading. Essere trader significa saper utilizzare strumenti tecnici e analitici per ottenere un profitto elevato dalle opzioni binarie.

Come possiamo sfruttare gli indicatori di trading?

Indicatori di TradingMolti trader usano gli indicatori tecnici senza conoscerli a fondo, senza avere alcuna formazione rispetto all’uso di questi strumenti. Questa lacuna comporta inevitabilmente delle perdite ed una esperienza di trading incompleta. Avere una conoscenza teorica dei principi che regolano gli indicatori rende vincenti gli investitori nel trading online. È importante saper interpretare i segnali di trading che vengono inviati dagli indicatori.

I trader professionisti utilizzano 2/5 indicatori sui quali costruiscono le proprie strategie. Ma non è importante il numero, il guadagno dipende dalla conoscenza che si ha degli strumenti. Ai principianti è consigliato di studiare le basi teoriche e poi fare il trading effettivo. Ma non è necessario investire tutto il proprio tempo e le proprie energie sugli indicatori; si può guadagnare con le opzioni binarie anche facendo lavorare il proprio intuito.

Gli indicatori di tendenza sono utili per individuare una tendenza di un mercato, al rialzo o al ribasso. Utilizzando questi strumenti si può capire la direzione che il mercato sta prendendo e quindi fare degli investimenti opportuni.

Gli indicatori sono utili quando si vuole fare trading con le opzioni Call / Put (Alto /Basso) su scadenze medio piccole. Le medie mobili rappresentano un indicatore di tendenza molto semplice da utilizzare. Per stabilire l’andamento di un asset è sufficiente applicare poche medie mobili su un grafico. Se l’inclinazione è rivolta verso l’alto, il mercato cresce, altrimenti si verifica la tendenza opposta. Diverse medie mobili nella stessa direzione contribuiscono a creare una tendenza.

Gli indicatori di contro-tendenza sono anche utili in quanto indicano un cambiamento nella direzione di un asset di mercato a breve termine. Utilizzando questi tipi di indicatori è possibile individuare il punto in cui acquistare una opzione contraria all’inversione di tendenza. In questo tipo di analisi vengono utilizzati gli indicatori stocastici.

Attraverso un oscillatore stocastico che si muove tra due punti il trader può impostare delle aree di iper-comprato e iper-venduto. E se i prezzi si trovano nell’area di iper-comprato, il segnale può indicarci che possiamo fare una Put.

Le opzioni binarie non sono difficili, ma richiedono comunque una formazione che possa rendere indipendente il trader nelle sue operazioni. Un sito che ci consente di approfondire con una guida il trading opzioni binarie è http://www.opzionibinariepro.com/guida/.

Reply