Maritato sulla manovra finanziaria: “governo predica bene e razzola male”

La manovra finanziaria attualmente in discussione mette a nudo tutta l’incompetenza e l’inadeguatezza del Movimento Cinque Stelle e della Lega al governo del nostro Paese.

Nulla di quanto promesso, in particolare reddito di cittadinanza e quota 100 in materia pensionistica, potremmo trovare nel prossimo documento finanziario: testimonianza concreta di come le promesse da campagna elettorale siano lontano dal concretizzarsi di fronte a una nazione in forte difficoltà e una Europa che non molla un centimetro nei nostri confronti.

Insomma, il governo “gialloverde” getta la maschera, si rimangia la parola data e si prepara a fare cassa sulle categorie produttive e sulle famiglie. Un comportamento contraddittorio, inefficiente, che non risolleverà le sorti economico-finanziarie dell’Italia.

Così, in una nota, l’ex candidato sindaco di Roma, Michel Emi Maritato.

Reply