No a cibi preconfezionati: ecco quali sono i motivi

No a cibi preconfezionati: quali sono i motivi per i quali è meglio preferire una alimentazione più semplice, con cibi fatti da noi ed evitando così l’uso di alimenti precotti e preconfezionati che si trovano nei vari reparti di gastronomia

No a cibi preconfezionatiI reparti di gastronomia dei vari supermercati sono, sempre più spesso, pieni di alimenti preconfezionati e precotti: un “aiuto” in cucina, che tuttavia anche se può apparire ad una prima occhiata molto utile e molto valido, in realtà non lo è affatto. Per quale motivo?

I motivi per cui è bene stare alla larga dai cibi preconfezionati e precotti sono tanti, e non sono solo di natura alimentare e salutare. È chiaro che il punto di vista della salute e del benessere è da prendere in seria considerazione, in questi casi, per il semplice motivo che i cibi preconfezionati sono spesso carichi di sale e di agenti che possono deteriorare la nostra salute.

Ma d’altra parte, il motivo è anche economico; scegliere alimenti precotti, infatti, può essere deleterio per la nostra salute ma anche per le nostre tasche, perché spesso la comodità ha un costo elevato, e non ha davvero alcun senso spendere di più per mangiare qualcosa di meno sano e di meno salutare.

Reply