Otto ore seduti? Fa male alla salute: ecco come star meglio

Otto ore seduti? Può sembrare il titolo di un macabro film d’horror ma rappresenta, invece, sempre più la cruda realtà di tutti coloro che sono costretti a rimanere per molte ore seduti per motivi di lavoro o di studio. La sedentarietà è un vero e proprio pericolo da cui bisogna scappare, con i giusti metodi e con tecniche efficaci e volte alla risoluzione del problema, una volta per tutte.

Otto ore sedutiMa come si fa a rimediare quando si è costretti a rimanere per molto tempo seduti davanti ad un computer?

Per combattere otto ore di vita sedentaria ne basta una in movimento: può sembrare a tutti gli effetti uno slogan pubblicitario ma in realtà è solo il risultato di un recente studio in cui è stato evidenziato l’effetto totalmente positivo del movimento e dell’attività fisica.

Secondo una ricerca condotta di recente da studiosi svedesi, infatti, è possibile contrastare gli effetti negativi dovuti alle lunghe ore su una sedia semplicemente con 60 minuti ogni giorni di attività fisica: non per forza costose sedute in palestra, ma anche, più semplicemente, un’ora di passeggiata in compagnia, un’ora in bicicletta, oppure un’ora di ginnastica a casa. L’importante è rompere la routine con l’assenza di movimento: i ricercatori insistono sugli effetti positivi di questo programma.

Reply