Paura meningite: esperti consigliano di non fare allarmismi

In questo ultimo periodo si sta molto discutendo della paura meningite: la patologia, infatti, ha colpito oggi un gran numero di persone e per questo motivo si teme che questa malattia – che come è noto porta con sé conseguenze gravissime – possa comunque diventare una vera e propria epidemia.

Paura meningiteOvviamente, i recenti casi che si sono registrati in questo ultimo periodo hanno fatto sorgere il campanello d’allarme e l’ansia per una epidemia, ma secondo gli esperti non è certamente il caso di fare allarmismi inutili: si tratta infatti di situazioni che rientrano nella normalità e, almeno secondo quanto emerge dalle statistiche, è pur vero che i casi registrati non sono poi così tanto superiori rispetto a quanto è accaduto lo scorso anno.

La paura meningite, quindi, andrebbe capita ed allo stesso tempo ridimensionata, perché non è una situazione grave quanto si potrebbe immaginare. È giusto intervenire con un Piano di Vaccinazione – così come effettivamente verrà fatto, specialmente per i più piccoli – ma non è adeguato un comportamento eccessivamente carico di ansia, perché significherebbe esagerare con una situazione che, in realtà, può essere benissimo tenuta sotto controllo. La paura della meningite può essere ridimensionata, seguendo ovviamente i consigli del proprio medico di fiducia ma anche quelli degli esperti, che si basano su dati specifici e non campati in aria.

Reply