Posizione scorrette nel sonno: è importante evitarle

Posizioni scorrette nel sonno: evitarle è molto importante, per far sì che si possa avere una corretta salute fisica e psicologica

Per dormire bene e potersi sentire in forma il giorno dopo, occorrerà evitare di assumere posizioni scorrette per la nostra colonna: è questo il consiglio che medici ed esperti snocciolano da sempre in merito alla posizione da adottare quando si è al letto.

Posizioni scorrette nel sonnoAlcune posizioni di uso comune assunte durante il riposo notturno causano molti problemi alla colonna vertebrale e non solo: è davvero importante evitare le posizioni scorrette che in genere appaiono delle vere e proprie abitudini alle quali non si può assolutamente fare a meno, e ciò è dimostrato dalle tante persone che correggendo le proprie posizioni hanno fin da subito sentito i benefici di un riposo migliore.

La posizione che prima tra tutte bisognerà evitare durante il riposo è quella a pancia in giù in quanto per poterla assumere si dovrà necessariamente far assumere alla testa una posizione laterale ed il collo ne potrà soffrire parecchio.

Se non si potrà fare a meno di assumere questa posizione si dovrà assumere la medesima posizione ma con il supporto di un cuscino sotto la pancia e sotto l’inguine e possibilmente senza l’uso del guanciale, in maniera da creare un allineamento idoneo della nostra colonna vertebrale.

Reply