Trovare lavoro online? Ecco alcun consigli

In una società sempre più disorientata, è difficile trovare un impiego, soprattutto a causa della crisi economica che sta colpendo da anni l’Italia. Tuttavia, anche se il lavoro sta sempre più diventando una sorta di utopia, non bisogna abbattersi: se è vero che la disoccupazione ha raggiunto un vero e proprio record storico, è anche vero che secondo alcuni dati ci sono circa 500 mila posti di lavoro disponibili.

Trovare lavoro onlineLa domanda potrebbe sorgere spontanea: come trovare questi 500 mila posti di lavoro?

Secondo un giornalista e formatore, Riccardo Maggiolo, una delle modalità interessanti è quella di trovare lavoro online: proprio perché molti aspetti della ricerca del lavoro ed in particolare dell’incontro tra domanda ed offerta stanno cambiando, è importante adeguarsi a questo cambiamento.

Curriculum? No grazie. Secondo il formatore e giornalista, il metodo del curriculum serve a poco: secondo alcuni dati, sembrerebbe che solo il 5% delle persone in cerca di un impiego riesce a trovarlo attraverso la presentazione del suo curriculum.

Cosa fare, allora, per trovare lavoro? Uno dei metodi più interessanti del trovare lavoro online consiste nella costruzione ed anche nel mantenimento di una fitta rete sociale, che consente di farsi conoscere, di mettere in luce le proprie caratteristiche, e di farsi notare anche dalle aziende in cerca di personale.

È utile iscriversi ai social che consentono questo incontro tra domanda ed offerta, ed è utile, per trovare lavoro online, essere presenti, attivi, essere ‘social’, ragionare con la mentalità del 2.0.

Reply